Murmix: il supereroe che sconfigge il bullismo e il cyberbullismo

Martedi 4 Giugno alle ore 9:30 presso l’Auditorium del Liceo Classico M. Morelli si parlerà di bullismo, un incontro per sensibilizzare i giovani con i fumetti creati dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale Murmura di Vibo Valentia. “MURMIX, un fumetto contro il bullismo" è un progetto svolto dalla Prof.ssa Maria Francesca Tulino referente team Antibullismo e per l'Emergenza dell'I.C. MURMURA- Coordinatrice e progettista del progetto e dalla Prof.ssa Ersilia Adamo componente team Antibullismo e per l'Emergenza dell'I.C. MURMURA Co progettista del fumetto. 

Alla presenza di sua Eccellenza il Prefetto Paolo Giovanni Grieco, il Questore Rodolfo Ruperti, dei Dirigenti scolastici Tiziana Furlano e Raffaele Suppa e del Direttore Editoriale Libritalia Simona Toma, si aprirà il dibattito su un convegno che presenterà “Murmix”, il volume a fumetti realizzato dall’Istituto Comprensivo Statale Murmura, edito da Libritalia. 

Il fumetto racconta di un supereroe pronto a sconfiggere il bullismo e il cyberbullismo. Un fumetto, per sensibilizzare i più piccoli su una tematica di grande attualità e per far capire loro l’importanza del rispetto per se stessi e per gli altri. 

Alla presenza straordinaria del Dirigente COSC Calabria Mario Lanzaro, relazionerà Anna Maria Curcuruto Sovrintendente COSC Reggio Calabria (Polizia di Stato - Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica C.O.S.C.) sulla tematica de “Il web, tra vita virtuale e pericoli reali” e Raffaele Figliano (Past President Camera Minorile VV) la cui relazione è "Dialogo gentile". La scuola, grazie a questo progetto formativo ha lo scopo di agire da vicino con i propri alunni per porre termine a quei comportamenti dell’essere umano in cui il bene, il male, ciò che è giusto ed ingiusto si mescolano senza troppe distinzioni in una società in cui tutto appare regolato dall’esigenza di dimostrare chi è il più forte