Libritalia
×
 x 

0

1911: CONQUISTIAMOLA! LINEE GUIDA PER UN APPROCCIO CORRETTO

di Massimo SARPI MONTELLA e Massimo CORRERA - ISBN 978-88-5548-022-2 - LIBRITALIA EDIZIONI

Un saluto a tutti i lettori e un doveroso ringraziamento al co-autore con il quale ho collaborato alla stesura di questo manuale e che, mi ha concesso il ruolo e l’onore della prefazione.
Inizio parlandovi brevemente del “personaggio” principale, protagonista indiscusso di questa storia; una leggenda vivente, una amica con la quale anche io ho un legame profondo: un’amica “Americana”. Ovviamente non sto parlando di un esemplare del gentil sesso, ma di una pistola, una semiautomatica, nata tra il 1907 e il 1910. Nel 1911 dopo lunghe sperimentazioni il progetto di John M. Browning, con la cartuccia calibro .45 A.C.P. (Automatic Colt Pistol) un proiettile da 230 grani (14.9 grammi), fu scelto per le forniture militari. Basti pensare che il prototipo sparò 6.000 colpi senza inconveniente alcuno. Connubio con una cartuccia dall’alto potere d’arresto (stopping power), elemento fortemente distintivo che, definisce la probabilità espressa in percentuale di interrompere l'azione ostile di un individuo già al primo colpo portato al bersaglio (una mazzata tremenda).
Il testo non è un'opera accademica bensì il frutto di un’esperienza maturata da un rapporto diretto con questo attrezzo di tiro; dall'amore unito al rispetto referenziale che a poche cose si concedono e a pochi strumenti si accordano.
L’amico Massimo Sarpi Montella con organizzazione ingegneristica e con approccio sistemico, proprio del suo bagaglio colturale, è riuscito, con lo studio approfondito e l’acquisizione della necessaria manualità, ad avere la meglio sulla 1911 che, viene proposta, nelle sue versioni originali e spaziando nelle sue evoluzioni, ottimizzazioni e customizzazioni.
Avvalendoci anche in parte di quanto già illustrato e pubblicato da molti altri appassionati, abbiamo proposto un lavoro, rivolto ad Amici, esperti e neofiti.
Il libro è una vera e propria perla, di facile approccio e comprensione. Corredato da foto, disegni e quadri sinottici che, alleggeriscono i tecnicismi e consentiranno in breve tempo ai lettori di districarsi e confrontarsi in questo mondo spesso di cassetti chiusi.


Buona 1911 a tutti.

Massimo Correra

 


CARATTERISTICHE TECNICHE: FORMATO 15x21 cm. - copertina morbida a colori plastificata - interno edizione bianco con immagini in bianco e nero - pagine n. 194

16,00 €

TOP