Libritalia
×
 x 

0

QUATTRO CHIACCHIERE CON GIACOMO LEOPARDI

AL BAR PICCADILLY - di Bruna TAMBURRINI ISBN 978-88-99693-76-3 LIBRITALIA - Riconosco la difficoltà di catalogazione sintetica, nonché la complessità e la vastità del pensiero storico-filosofico, linguistico e letterario di Giacomo Leopardi.

Un genio è tale proprio perché lo si può studiare sotto diverse sfaccettature ed a tutti è capace di dare delle risposte umane, sociali, artistiche, politiche. La grandezza del suo genio ha interpretato il mondo passato, presente e futuro risultando sempre attuale, soprattutto nei nostri tempi così complessi. Il mio lavoro, sotto forma di dialogo e a mo’ di intervista, ha come obiettivo quello di far comprendere la modernità di Leopardi, le sue illusioni, il suo desiderio di immensità, di indefinito, di infinito. La sua genialità è parte della nostra storia e travalica i monti azzurri per raggiungere l’immensità storica, universalmente mondiale. Il dialogo con Leopardi è articolato e realizzato sull’utilizzo effettivo dei suoi scritti, delle sue considerazioni, desunte dalle opere più importanti. In pratica le sue parole e le mie interagiscono in un confronto continuo sui problemi dell’umanità. E’ stato difficile per me incontrarlo in un tempo stabilito, soprattutto perché il suo genio è oltre il tempo e lo spazio immaginabile: per questo ho ipotizzato un incontro “fuori dal tempo reale” ed ho voluto evidenziare la forza della sua personalità, la sua voglia di fare, di scoprire, di immaginare, pur nella sua grave malattia e nell’ infelicità che ne derivava.
B.T.

 


CARATTERISTICHE TECNICHE: FORMATO 15x21 cm. - copertina morbida a colori - interno edizione bianco - pagine n. 176

 

13,00 €

TOP