Stampare libri online, è come avere la tipografia sotto casa

Categoria: News
Pubblicato: Giovedì, 06 Settembre 2018 10:23
Scritto da Libritalia.net
Visite: 400

E' importate scegliere un partner affidabile per stampare un libro online, affinchè il risultato rispecchi le nostre migliori aspettative..

scegliere un book on demand di pubblicazione e stampa, con risposte rapide e dirette, dove gli operatori grafici hanno un contatto diretto con l'Autore,  affinchè il libro non sia gestito come un numero tra tanti, è importantissimo ai fini di un risultato perfetto.

Prima di acquistare un libro on line dobbiamo valutare diversi elementi, l'assistenza, la disponibilità, la reattività degli operatori e infine il prezzo finale che ovviamente deve essere conveniente e di pari qualità tra le varie proposte.

E' possibile incontrare partner spesso con sede all'estero e con manodopera a basso costo,  dove l'utente diventa un numero tra tanti, e la gestione della stampa del nostro libro può diventare estremamente difficile, poichè si incontrano difetti di comprensione, ritardi nelle risposte, più operatori che seguono il nostro caso, gusti spesso non conformi a quelli del nostro paese ecc.ecc. , la stampa online del nostro libro deve essere "come avere la tipografia sotto casa".

Se la finitura e post-stampa sono gestite con impianti non perfettamente idonee ai canoni di sicurezza europei, figuriamoci come è possibile che vengano eseguiti gestione e controlli qualità  a bordo macchina, risulteranno sul nostro libro una serie di difetti di stampa e finitura causati dall'assenza dei più elementari controlli. Un libro è un prodotto che segue diversi passaggi lavorazione, meccanici e da operatore, necessita sempre di revisioni, controlli grafici e layout prima della stampa finale, è uno dei pochi prodotti tipografici dove ancora l'intervento dell'uomo è essenziale, affinchè il particolare faccia la differenza.

Diventa sempre discutibile la lavorazione con strutture prive dei principali protocolli di sicurezza e di idoneità  obbligatori nel nostro paese e nei paesi dell' Unione Europea.

Dal Blog di Libritalia - Enrico Buonanno