Germogli d'Amore, la raccolta di poesie di Anna Giuseppina VERLEZZA - Mario Vallone Editore - LIBRITALIA

Categoria: News
Pubblicato: Martedì, 02 Luglio 2019 09:27
Scritto da Libritalia.net
Visite: 670

“È l’Amor che move il sole e l’altre stelle”. Così Dante Alighieri concludeva uno dei più grandi capolavori della storia, insegnandoci che non c’è legge più forte dell’Amore.                                   

     

Ed aprendo “Germogli d’Amore”, prima raccolta poetica di Anna Giuseppina Verlezza, e scorrendone le pagine, è riconoscibile immediatamente il sentimento che permea ogni singolo verso dei cinquantaquattro componimenti della raccolta. Infatti a caratterizzare fortemente questo libro è uno sguardo di speranza e di fede agli affanni della memoria e ai desideri più puri dell’anima…è un sentiero che conduce ai recessi dell’anima, abbagliandone ogni angolo attraverso la luce della più antica delle emozioni: l’Amore., L’amore in tutte le sue forme, quello che spinge a lottare, quello che tiene svegli la notte, quello che sa perdonare, quello che fa crescere, quello regala sollievo, quello che tranquillizza i battiti frenetici della vita. E’ la grandezza dell’Amore ad originare i panorami del cuore, all’interno dei quali gli emozionanti versi della raccolta fanno da cornice, perché è grazie alla potenza di questo sentimento che anche l’impossibile diventa realtà.

Italia Colella

La raccolta poetica "Germogli d’amore" di Anna Giuseppina Verlezza è un donare a piene mani un amore incondizionato sotto forma di poesia. Non servono grandi parole per esprimere i propri sentimenti, ma una buona dose di altruismo e sensibilità.
La nostra autrice ci descrive, in modo semplice, il suo vissuto sofferto, e ci regala le sue emozioni con una trasparenza quasi fanciullesca che contraddistingue il suo essere fragile in tutte le sue forme, invitando così il lettore ad una attenta ed oculata riflessione.
L’autrice, in ogni suo componimento, ha un chiaro riferimento rivolto all’universo, cercando attraverso il mare, le montagne, il sole e la natura in tutto il suo splendore di far arrivare il suo accorato messaggio d’amore.
Non esita dunque ad esternare la sua necessità di protezione manifestando chiaramente il suo bisogno di condividere le sue emozioni.
Attraverso la simbologia della natura, l’autrice esprime la sua ricerca, una ricerca quasi sofferta di amore verso la persona amata.
Come si può leggere nella poesia “Amami’:
“ …Amami, come le alte montagne che sovrastano il cielo, amami, perché saprò custodire il tutto,donandolo a te!”.
Tutte le poesie di Anna Giuseppina Verlezza sono velate di una nota malinconica, che lascia però aperto uno spiraglio di speranza.
La semplicità del suo animo la rende nobile, ed è volgendo lo sguardo verso la speranza che cerca una realtà migliore. Attraverso questa speranza rivolge il suo pensiero verso colui che al di sopra di tutto, ci ama e ci accompagna nel nostro percorso terreno, come – appunto - ci descrive nella poesia “L’abbraccio”:
“…Quel silenzio mi ha parlato, mi ha donato quell’abbraccio mancato, il Signore per me…”
La raccolta poetica ‘Germogli d’amore, vuole essere un dono da condividere con chi si appresta alla sua lettura, sottolineando come l’importanza dell’amore sia fondamentale per la vita di ogni persona.
L’amore è quel sentimento che da luce agli occhi nei momenti bui, e va vissuto in tutte le sue forme… incondizionatamente.

Antonella Daffinoti

News: dal Blog di Libritalia - Author: Anna Giuseppina VERLEZZA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

finito di stampare in Giugno 2019 presso le officine editoriali Paprint

PER ACQUISTARE IL VOLUME IN LIBRERIA